Attraverso l’ascolto di questi podcast possiamo dedicarci alcune brevi pause di benessere, in cui sviluppiamo la nostra capacità di “accorgerci di“, con cui diveniamo maggiormente consapevoli di cosa facciamo nella nostra quotidianità.  Sviluppando questa attitudine risulterà più semplice accorgerci quando lo smartphone ci sta distraendo dalle nostre incombenze (come, ad esempio, lo studio).

Di seguito, i podcast di meditazione sulla musica da ascoltare la prima volta in questo ordine, un podcast al giorno (10′ al giorno).

Dopo ogni podcast, prima di tornare velocemente agli impegni, prova a concentrarti su come ti senti nel corpo a seguito dell’esperienza 🙂

 

Giorno 1:

Giorno 2:

Giorno 3:

Giorno 4:

Giorno 5:

 

Cosa ci portiamo a casa da questo breve percorso di meditazione?