Il luogo sicuro è una perla che ognuno di noi porta dentro: un’esperienza positiva che possiamo rivivere rievocandola con attenzione. Il luogo sicuro (un luogo fisico o, in generale, una situazione in cui siamo stati particolarmente bene) costituisce per noi un’àncora a cui rivolgerci nei momenti di maggiore difficoltà, ed è in grado di favorire un abbassamento del nostro ritmo ed una maggiore gestione delle emozioni negative.

Perché il luogo sicuro continui a funzionare, è necessario innanzitutto stabilizzarlo (in una settimana) e, quindi, mantenerlo saliente rievocandolo una volta ogni due o tre giorni in alcuni minuti che scegliamo di dedicarci. È importante infatti richiamare il luogo sicuro anche in momenti di serenità, perché se no il rischio è quello di associare il luogo sicuro solamente ai momenti di difficoltà, rendendolo via via meno efficace.

Ascoltando questo Podcast puoi stabilizzare il tuo luogo sicuro, mantenendolo sempre vivo e accessibile.